Dal LiveBlogging al Real-Time Blogging grazie a FriendFeed

Il LiveBlogging, attività ormai consolidata in Rete per descrivere eventi on-line ha la possibilità di evolvere tramite un nuovo strumento. Solitamente il blogger che descriveva fedelmente il susseguirsi dei dibattiti e degli interventi, aggiornava il relativo post con diversi update. In calce l’audience online lasciava i propri commenti.

Adesso con FriendFeed nasce il Real-Time Blogging: basta lanciare un update con il titolo del LiveBlogging (e magari un link di riferimento di trasmissione o descrizione dell’evento) e tramite i commenti aggiornare il thread di discussione sottostante. La conversazione generata può essere importata in un post tramite il codice “incorpora” che appare cliccando sul link “condividi” sottostante all’update (sotto un esempio).

In questo modo, a fronte della perdita dei dati che saranno residenti su FriendFeed, si ha una maggiore praticità di utilizzo e velocità di posting, oltre a una pagina di LiveBlogging più pulita.

1 Comment

  1. interessante..

Leave a Reply

  • RSS
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn